Fabian Rabensteiner

MTB

LA ABSA CAPE EPIC DI FABIAN RABENSTEINER

Ciao Ragazzi,

Sono Fabian Rabensteiner, atleta del Team Trek-Selle San Marco.

Ormai sono 10 anni che pratico la MTB ad alto livello. L’adrenalina è sempre stata una componente imprescindibile della mia vita. Quando ero ragazzo infatti gareggiavo con lo slittino sul ghiaccio e, come è risaputo, anche in questo sport bisogna avere un po’ di sana follia.

Nella specialità della MTB sono particolarmente legato alla vittoria del 2014 a “La Vecia Ferovia”, gara molto impegnativa che si svolge ogni anno in Trentino in Val di Fiemme, sia perché è stata la mia prima gara vinta in MTB sia perché avevo avuto modo di seguirla dal vivo un paio di volte, ammirando le qualità dei rider in corsa.

Il 2018 sarà ricco di appuntamenti per me e la squadra, tra tutti però mi sento di menzionare il Mondiale MTB, specialità Marathon, che si disputerà a settembre ad Auronzo di Cadore dove mi auguro di essere tra i convocati, darò il massimo per farmi trovare pronto.

Dal 18 al 25 marzo ho partecipato alla Absa Cape Epic, il “Tour de France della mountain bike”, una delle gare più affascinanti ed emozionanti del panorama MTB che si disputa nel Western Cape, in Sudafrica.

Inaugurata nel 2004, la corsa si sviluppa su otto tappe e copre circa 700 Km attirando ogni anno i migliori rider da tutto il mondo.

La gara si disputa a coppie e il Team Trek-Selle San Marco ha partecipato con due squadre: io ero in coppia con il mio amico Michele Casagrande, mentre la seconda coppia era composta da Samuele Porro e Damiano Ferraro.

Per me e Michele l’edizione 2018 è stata entusiasmante: dopo due secondi posti e un terzo posto di tappa, finalmente nell’ultima giornata di gara è arrivata anche la vittoria, che ci ha permesso di chiudere al 6° posto nella classifica generale, davvero un ottimo piazzamento per noi e per il nostro team considerando il valore degli avversari e il livello tecnico di questa gara.

La Absa Cape Epic è una corsa molto dura, imprevedibile, ma con un fascino unico. Esserci è già un onore ma riuscire a vincere e chiudere nella Top 10 è davvero una grande soddisfazione.

Nelle settimane precedenti ci siamo preparati scrupolosamente con il Team per questo appuntamento, uno dei più importanti della stagione.

La MTB è uno sport che richiede fatica, ma dove anche i dettagli tecnici dell’equipaggiamento sono una componente essenziale.

Per questo motivo, ho deciso di scegliere per gli allenamenti e le gare il modello ASPIDE Racing Narrow Team Edition di Selle San Marco.

Questa sella è ideale per la mia conformazione fisica. Per potermi esprimere al meglio nella performance infatti ho sempre avuto bisogno di una sella morbida, non piatta, che mi garantisse il massimo comfort in sella e le caratteristiche tecniche di questo modello sono perfette per le mie necessità.

 

FABIAN RABENSTEINER
Fabian Rabensteiner è nato a Bressanone, il 6 agosto 1990. Attualmente vive a Villandro (BZ) e dalla stagione 2015 veste la maglia del Team Trek-Selle San Marco.